Al termine dell’ultimo modulo formativo, dedicato all’Assessment Center e condotto da Laura Spagnolo di Johnson & Johnson, si è svolta la consegna degli attestati ai partecipanti.

Master RBA risorse umane
I neodiplomati del Master in HR di RBA con Laura Spagnolo, Head of Talent Acquisition – Italy at Johnson & Johnson.

Tra i Docenti e Testimonial intervenuti in aula nel corso di questa prima edizione del Master RBA in HR a Roma (XI edizione del Master RBA in Risorse Umane a livello nazionale), possiamo citare: Alessandra Morelli (HR Talent & Development Manager at LeasePlan Italia Spa); Michele Lenza (Risorse Umane al Coni Servizi S.p.A.); Diana Consalvo (HR Learning & Development Manager at Eurobet Italia); Laura Spagnolo (Head of Talent Acquisition – Italy at Johnson & Johnson Family of Companies); Ernesto D’Amato (Head Hunter at Radar Consulting Italia), Carlo Calvi (Senior Sales Manager at FitPass/FitDream Group); Martino Moioli (Funzionario Area Sindacale – Legale – Tributaria at Confcommercio Roma.); Paola Esposito (Consulente del Lavoro); Valerio Berti (Avvocato Giuslavorista at Studio Legale Maresca, Morrico, Boccia & Associati) e Sabrina Chiarentin (HR Director Gran Melia Rome Villa Agrippina at Meliá Hotels International).

“Roma resta una piazza lavorativa importante, non solo per il settore pubblico, ma anche per il privato” – ha dichiarato Ernesto D’Amato, esperto di selezione del personale e direttore generale di RBA – Business School of Management.
“Non dimentichiamo che molte aziende nazionali e multinazionali continuano ad avere il proprio headquarter nella Capitale o nella sua area metropolitana. E, naturalmente, dove è basata la direzione di un’azienda, si aprono sempre opportunità di carriera ai più alti livelli. Opportunità alle quali un Master come questo, a vocazione manageriale, garantisce senz’altro un canale di accesso privilegiato”.